• COMPRA MINI DRONE DJI RYZE TELLO. Compatibile con Lenti VR e Controller, Trasmissione in HD fino a 720p e 100m Distanza di Volo. Negozio online dei migliori droni economici e quadricotteri professionali, bambini e principianti. Offerte e sconti del 30%, 50%, 70%. Approfittane subito!

Drone DJI SPARK Alpine White con Gesture Mode e videocamera da 12MP con modalità selfie, versione bianca

Quadricottero DJI SPARK versione bianca, eccellente drone semi-professionale con videocamera Full HD da 12MP

Quadricottero DJI SPARK versione bianca, eccellente drone semi-professionale con videocamera Full HD da 12MP

Benvenuti! Andiamo oggi a recensire un drone DJI. Il protagonista di oggi è il DJI SPARK, che rientra nella categoria dei mini droni.

Dalla facilità di comando, alla moltitudine di funzioni, alle riprese con videocamera sensazionali, siamo certi che questo quadricottero non deluderà né gli appassionati di volo, né i più esperti e smaliziati.

Tra l’altro, questo modello è proposto da DJI in svariate colorazioni: lo trovate infatti anche nella variante blu, gialla, rossa e verde.

  MOSTRAMI LA SCHEDA TECNICA DEL DRONE!
  MOSTRAMI IL PREZZO E LE OPINIONI DEGLI ACQUIRENTI!

Cosa dice chi l’ha comprato

 È davvero un drone fantastico, ne sono rimasto subito molto impressionato. La cosa più affascinante sono le gesture che permettono di guidarlo con facilità. Vedere che il DJI Spark ti segue ovunque vai è un’esperienza per me incredibile. Inoltre, grazie ai vari sensori, perdona molte manovre azzardate che altrimenti non sarebbero finite tanto bene. Lo ricomprerei di nuovo!

Fabio S.

Ulteriori opinioni

Design del drone


Il quadricottero DJI Spark, pur essendo come detto un mini drone, non è assolutamente un giocattolo, anzi. Le sue dimensioni contenute non vanno assolutamente a discapito delle prestazioni. Tant’è vero che lo potete far volare, oltre che all’aperto, anche in ambienti chiusi senza alcun problema.

Il quadricottero ha una forma leggermente squadrata, ma dai bordi sfumati, che ne migliorano l’aerodinamica, oltre che l’estetica. All’interno della piccola scocca sono localizzati tutti i sensori e gli elementi necessari al volo, mentre nella parte inferiore della pancia è incastonata la videocamera.

Il drone ha un’apertura alare di circa 14 centimetri, e un’altezza di 5 centimetri e mezzo: in pratica potete farlo decollare ovunque vogliate, sia in salotto, che al parco.

La scocca del drone è interamente realizzata in ABS, molto resistente agli urti ed agli agenti atmosferici.

Le eliche sono ovviamente protette da 4 paraeliche smontabili. Sta a voi decidere se volare con o senza. Nel caso si dovesse rompere un’elica, non c’è problema, in quanto nella confezione ne trovate 4 di ricambio.

Il drone DJI SPARK in volo senza paraeliche

Il drone DJI SPARK in volo senza paraeliche

Caratteristiche principali


Il quadricottero DJI Spark si distingue oltre che per le sue dimensioni ridotte, anche per le sue molteplici funzionalità.

Innanzitutto è estremamente semplice da controllare, fin dal momento del decollo. La modalità Quick Launch, che riconosce la vostra faccia, permette al drone di alzarsi in volo dalla vostra mano e ronzare stabilmente in aria di fronte a voi sino a quando non metterete mano ai comandi.

A braccetto va la funzionalità Gesture, che consente con i movimenti di una mano di muovere il drone ovunque desideriate. Facendogli ciao con la mano, il drone indietreggerà di qualche metro: a questo punto, accostando pollici e indici come a formare una cornice, dopo 3 secondi il drone vi scatterà un selfie.

Alzando entrambe le braccia al cielo, il drone ritornerà dinanzi a voi, pronto ad atterrare da dove era partito, vale a dire sul palmo della vostra mano.

Altre funzioni interessanti sono Tap Fly e Active Track. Con la prima, grazie all’App dedicata, il vostro smartphone inquadra l’area di movimento del drone. Toccando lo schermo, il DJI Spark si muove nel punto indicato, automaticamente. Con la seconda funzione, viene inquadrato il soggetto che il drone deve seguire, tenendolo sempre al centro della ripresa.

Non manca ovviamente la funzione Return Home, che (non serve quasi nemmeno spiegarlo), riporta il drone al punto di partenza con la semplice pressione di un bottone.

Prestazioni


Non ci stanchiamo di ripeterlo: pur essendo un mini drone, non si tratta di un giocattolo. Le prestazione del DJI Spark sono infatti di tutto rispetto.

Per cominciare partiamo dal raggio di controllo del drone, che può arrivare tecnicamente fino a circa 2000 metri, ossia oltre 20 volte il raggio d’azione di un mini drone mediamente economico. Va detto comunque che le normative europee impongono una distanza massima pari a 500 metri.

Per quanto riguarda il tempo di volo, ci attestiamo attorno i 16 minuti. Questo con una batteria al litio da 11.4V 1480 mAh, ricaricabile in soli 60 minuti tramite il caricabatteria in dotazione.

Il peso di soli 300 grammi, in combinazione alla sua forma aerodinamica e alle sue dimensioni ridotte, contribuiscono anch’essi alla maggior resa della batteria.

Cosa dice chi l’ha comprato

 Che dire, DJI è da anni sinonimo di qualità. Il drone funziona a meraviglia e mi sta regalando tante soddisfazioni. Ottime foto, riprese molto buone (a me 1080p bastano e avanzano). Ho fatto diversi video con il drone che insegue mio figlio di 5 anni in bicicletta. Un giorno avrà dei bei ricordi. Sono molto soddisfatto dell’acquisto!

Alessandro P.

Ulteriori opinioni

La videocamera


La videocamera del quadricottero DJI Spark è in grado di girare video e scattare fotografie di elevata qualità, oseremo dire quasi semi professionali, e comunque non comuni per un drone di queste dimensioni.

La videocamera è dotata infatti di un sensore da 12 MP e un obiettivo grandangolare F2,6 equivalente a un 25 mm, formato da 5 elementi in un singolo telaio. Avete quindi la possibilità di girare video in Full HD fino ad una risoluzione massima di 1920 x 1080p, oltre alla possibilità di scegliere diverse modalità video per riprese automatiche d’effetto (funzione Quick Shot).

Il DJI Spark può scattare fotografie fino a 3968 x 2976 pixel. Niente male davvero. Anche in questo caso, avete a disposizione moltissime modalità di scatto.

Il quadricottero DJI SPARK nella versione bianca Alpine White in un'inquadratura dall'alto

Il quadricottero DJI SPARK nella versione bianca Alpine White in un’inquadratura dall’alto

Il radiocomando


Il radiocomando del quadricottero DJI Spark è sostanzialmente composto di due unità: un’interfaccia di comando, dove sono posizionati joystick e bottoni principali, ed il vostro smartphone, dove vengono visualizzate tutte le informazioni riguardanti il drone, e dove riceverete la diretta streaming delle immagini riprese dalla videocamera.

Il radiocomando è un dual band e può lavorare sulla portante 2.4 GHz o 5.8 GHz per le trasmissioni video). Funziona con una batteria ricaricabile al litio da 12V, inclusa nella confezione.

Il radiocomando del DJI SPARK si accoppia al vostro smartphone via WI-FI (avete a disposizione entrambe le bande a 2.4GHz o 5.8GHz)

Il radiocomando del DJI SPARK si accoppia al vostro smartphone via WI-FI (avete a disposizione entrambe le bande a 2.4GHz o 5.8GHz)

Conclusione


Il quadricottero DJI Spark è un mini drone adatto principalmente ad appassionati e a chi ha già una certa dimestichezza con il volo, fornito di un’eccezionale videocamera Full HD da 12MP.

Va detto comunque che, grazie a un’interfaccia utente semplice e intuitiva, anche chi ha poca dimestichezza con i droni riuscirà in breve tempo a creare interessanti evoluzioni, filmati o foto.

Numerosissime sono le caratteristiche principali delle quali ricordiamo le più importanti, come ad esempio la modalità Gesture, che consente al drone di essere pilotato con un gesto della vostra mano. O la funzione Tap Fly, che permette di spostare il drone semplicemente toccando il luogo di destinazione sul display dello smartphone. Per non parlare del sistema Active Track, con il drone che segue il soggetto indicatogli tenendolo sempre al centro della ripresa.

Consigliamo il drone DJI Spark ha chi è alla ricerca di un quadricottero dalle dimensioni contenute, ma allo stesso tempo pretende prestazioni molto elevate. Ideale quindi per riprese live in movimento.

E voi, che ne dite?

Tocca a te!


Speriamo che la recensione sia stata utile, e ti possa aiutare nella scelta finale del tuo quadricottero. Se hai deciso che questo è il mini drone che fa per te, allora non ti resta che dare un’occhiata all’offerta qui sotto!

 

   SUPER DRONI VI AIUTA AD ACQUISTARE SEMPRE AL PREZZO PIÙ BASSO!
VOLA SUBITO ALL’OFFERTA!

DRONE DJI SPARK ALPINE WHITE CON VIDEOCAMERA FHD DA 12MPQuadricottero DJI SPARK versione bianca, eccellente drone semi-professionale con videocamera Full HD da 12MP
 Scheda tecnica
Tipo di drone Quadricottero FPV da indoor e outdoor
Consigliato a Intermedi, appassionati e semi-professionisti
Autonomia di volo 16 minuti circa (con videocamera e paraeliche)
Distanza massima di controllo 2 km (500 m in Italia, normativa CE)
Radiocomando 2.4GHz e 5.8GHz (batteria da 2970mAh inclusa)
Videocamera 12MP, foto 3968 x 2976 pixel

Video in Full HD 1920 x 1080 pixel

Memoria Scheda MicroSDHC o MicroSDXC (non inclusa)
Tipo di batteria 11.4V, 1480mAh, Li-po 3S (2 batterie incluse)
Tempo di carica 60 minuti
Funzioni speciali Selfie, Quick Launch, Quick Shoot, Tap Fly, Gesture Mode, Active Track, Return Home
Dimensioni con paraeliche 14,5 x 14,5 cm, altezza 5,5 cm
Peso completo 300 grammi circa
Prezzo Clicca qui per vedere il prezzo

I commenti sono chiusi